Segatrici a nastro(20)

La segatrice a nastro è un macchinario che consente di tagliare le barre di metallo, garantendo non solo la precisione del taglio ma anche la forma desiderata dello stesso. Le segatrici a nastro possono essere essenzialmente di tre tipi, segatrici a nastro manuali, semiautomatiche e automatiche. Le segatrici automatiche possono essere spesso equipaggiate con un controllo numerico che garantisce il completo controllo di tutte le funzioni della macchina e la possibilità di memorizzare programmi di lavoro. In linea generale la struttura delle segatrici a nastro è composta sempre dai seguenti elementi: da un basamento, dalla morsa a vite che permette il serraggio del pezzo, dalla testa mobile girevole dove trovano posto il motore, le pulegge e ovviamente la lama ed infine dalla leva che consente l'impugnatura manuale da parte dell'operatore e dal pulsante di azionamento.

scopri di più

Sega a nastro KASTO AC5 usata

M1903383007
Sotto Tensione
Buono
KASTO
AC5
2001
su richiesta
Dettagli

Sega a nastro TRENNJAEGER TEBA 310 DGA CNC usata

M1903367478
Sotto Tensione
Buono
TRENNJAEGER
TEBA 310 DGA CNC
2007
su richiesta
Dettagli

Sega a nastro Amada HA 250 usata

M1903312125
Sotto Tensione
Eccellente
Amada
HA 250
da verificare
su richiesta
Dettagli

Sega a nastro Bianco 370 A usata

M1903179808
Sotto Tensione
Buono
Bianco
370 A
2005
su richiesta
Dettagli

Sega a nastro THOMAS SUPER TRAD 380 SO PLUS usata

M1903156652
Sotto Tensione
Buono
THOMAS
SUPER TRAD 380 SO PLUS
2015
su richiesta
Dettagli

Sega a nastro MEP SHARK 330 CNC FE usata

M1903118736
Visibile
Buono
MEP
SHARK 330 CNC FE
2004
su richiesta
Dettagli

Sega a nastro FORTE SBA 421/S usata

M1903106592
Sotto Tensione
Buono
FORTE
SBA 421/S
1994
su richiesta
Dettagli

Sega a nastro MEP Shark 330 CNC usata

M1902977050
Visibile
Buono
MEP
Shark 330 CNC
2000
su richiesta
Dettagli

Sega a nastro THOMAS Super Trad 350 AO-CN usata

M1902976974
Visibile
Buono
THOMAS
Super Trad 350 AO-CN
1997
su richiesta
Dettagli

Sega a nastro MEP 352CNC FE usata

M1902964365
Sotto Tensione
Buono
MEP
352CNC FE
2006
su richiesta
Dettagli

Sega a nastro CTS CONNI C400 AS usata

M1802903141
Sotto Tensione
Buono
CTS CONNI
C400 AS
2005
su richiesta
Dettagli

Sega a nastro CM 340 usato

M1802714974
Sotto Tensione
Buono
CM
340
2004
su richiesta
Dettagli

Sega a nastro Bianco 270 SA usato

M1802708427
Sotto Tensione
Buono
Bianco
270 SA
2002
su richiesta
Dettagli

Sega a nastro Carif 320 usato

M1802634166
Sotto Tensione
Buono
Carif
320
da verificare
su richiesta
Dettagli

Sega a nastro Bianco BMT CNC usato

M1802444943
Sotto Tensione
Buono
Bianco
BMT CNC
da verificare
su richiesta
Dettagli

Sega a nastro MEBA S05 usato

M1802303878
Sotto Tensione
Buono
MEBA
S05
da verificare
su richiesta
Dettagli

Sega a nastro IMET SIRIO 370 usato

M1802194683
Sotto Tensione
Buono
IMET
SIRIO 370
da verificare
su richiesta
Dettagli

Sega a nastro IMET BS 280760 SH usato

M1802178591
Sotto Tensione
Buono
IMET
BS 280760 SH
da verificare
su richiesta
Dettagli

Sega a nastro BTM B 620 usata

M1600883244
Visibile
Come Nuovo
BTM
B 620
2010
su richiesta
Dettagli

Sega a nastro MEP SHARK 320AX usato

M1600470705
Sotto Tensione
Eccellente
MEP
SHARK 320AX
1996
su richiesta
Dettagli

Ricerca

20

Vuoi vendere dei macchinari usati?

Pubblica gratis il tuo macchinario e trova acquirenti in tutto il mondo

inizia a vendere

Descrizione

La segatrice a nastro è un macchinario che consente di tagliare le barre di metallo, garantendo non solo la precisione del taglio ma anche la forma desiderata dello stesso. Le segatrici a nastro possono essere essenzialmente di tre tipi, segatrici a nastro manuali, semiautomatiche e automatiche. Le segatrici automatiche possono essere spesso equipaggiate con un controllo numerico che garantisce il completo controllo di tutte le funzioni della macchina e la possibilità di memorizzare programmi di lavoro. In linea generale la struttura delle segatrici a nastro è composta sempre dai seguenti elementi: da un basamento, dalla morsa a vite che permette il serraggio del pezzo, dalla testa mobile girevole dove trovano posto il motore, le pulegge e ovviamente la lama ed infine dalla leva che consente l'impugnatura manuale da parte dell'operatore e dal pulsante di azionamento.