Rettifiche tangenziali(119)

La rettifica tangenziale o rettifica per piani è una tipologia di macchina rettificatrice per poter lavorare superfici piane. Nella lavorazione di rettifica con la rettifica tangenziale il pezzo non ha alcun moto rotatorio ma soltanto trasla lungo l'asse del piano della macchina. Muovendosi lungo il piano la superficie del pezzo da lavorare entra in contatto con la mola che effettua la lavorazione di rettifica vera e propria. Esistono due differenti tipologie di lavorazione con la rettifica tangenziale a seconda del posizionamento del pezzo da lavorare e del mandrino portamola. La prima, la più comune, è la rettifica in piano tangenziale dove la mola è posizionata parallelamente al piano. La seconda è la rettifica in piano frontale, in questo secondo caso la mola è posizionata in maniera perpendicolare al piano in modo tale da permettere una rettifica frontale del pezzo. Le moderne macchine rettificatrici tangenziali sono anch'esse dotate di controlli numerici che permettono non soltanto la memorizzazione dei programmi di lavoro ma permettono anche la completa automazione dell'intero ciclo di rettifica. Per un ulteriore approfondimento vi invitiamo leggere questo articolo pubblicato sul nostro blog: "La rettificatrice o rettifica, una macchina senza tempo".

scopri di più

Rettifica tangenziale OKAMOTO 52 DXNC usata

M1802923262
Visibile
Buono
OKAMOTO
52 DXNC
1999
su richiesta
Dettagli

Rettifica tangenziale LODI RTM 150.50 CN usata

M1802911520
Visibile
Buono
LODI
RTM 150.50 CN
2010
su richiesta
Dettagli

Rettifica tangenziale Jung 1050 usata

M1802904842
Visibile
Buono
Jung
1050
1998
su richiesta
Dettagli

Rettifica tangenziale MININI TH/PL 15-6 usata

M1802903305
Sotto Tensione
Buono
MININI
TH/PL 15-6
2000
su richiesta
Dettagli

Rettifica tangenziale ELB perfekt BD 20 - SPS - NK usata

M1802903012
Visibile
Buono
ELB
perfekt BD 20 - SPS - NK
1997
su richiesta
Dettagli

Rettifica tangenziale LIPEMEC P500 usata

M1802889464
Sotto Tensione
Buono
LIPEMEC
P500
da verificare
su richiesta
Dettagli

Rettifica tangenziale BLOHM PLANOMAT 608 usata

M1802879132
Visibile
Buono
BLOHM
PLANOMAT 608
2001
su richiesta
Dettagli

Rettifica tangenziale DANOBAT RP 4000 usata

M1802859988
Visibile
Buono
DANOBAT
RP 4000
1987
su richiesta
Dettagli

Rettifica tangenziale BLOHM Planomat 408 usata

M1802854731
Visibile
Buono
BLOHM
Planomat 408
1999
su richiesta
Dettagli

Rettifica tangenziale LODI 60-30 usata

M1802833109
Sotto Tensione
Buono
LODI
60-30
da verificare
su richiesta
Dettagli

Rettifica tangenziale ROSA N20 usata

M1802827596
Sotto Tensione
Buono
ROSA
N20
da verificare
su richiesta
Dettagli

Rettifica tangenziale OKAMOTO ACC 95 EX usata

M1802812865
Visibile
Buono
OKAMOTO
ACC 95 EX
1998
su richiesta
Dettagli

Rettifica tangenziale JONES & SHIPMAN DOMINATOR 624 usata

M1802808751
Visibile
Buono
JONES & SHIPMAN
DOMINATOR 624
2004
su richiesta
Dettagli

Rettifica tangenziale SAACKE UW II 20303 95 usata

M1802795410
Visibile
Buono
SAACKE
UW II 20303 95
1995
su richiesta
Dettagli

Rettifica tangenziale Ziersch & Baltrusch ZB 84 usata

M1802794195
Visibile
Buono
Ziersch & Baltrusch
ZB 84
1995
su richiesta
Dettagli

Rettifica tangenziale BLOHM Redline S36 usata

M1802789959
Visibile
Buono
BLOHM
Redline S36
2008
su richiesta
Dettagli

Rettifica verticale a tavola rotante Reform RFSU 1000 cnc usata

M1802721701
Sotto Tensione
Buono
REFORM
RFSU 1000 cnc
1999
su richiesta
Dettagli

Rettifica tangenziale REFORM AR 40 Type 61 usata

M1802705886
Visibile
Buono
REFORM
AR 40 Type 61
1980
su richiesta
Dettagli

Rettifica tangenziale REFORM AR 41 Type 6 usata

M1802705751
Visibile
Buono
REFORM
AR 41 Type 6
1982
su richiesta
Dettagli

Rettifica tangenziale DELTA LC400 usata

M1802695041
Sotto Tensione
Buono
DELTA
LC400
2000
su richiesta
Dettagli

Ricerca

Vuoi vendere dei macchinari usati?

Pubblica gratis il tuo macchinario e trova acquirenti in tutto il mondo

inizia a vendere

Descrizione

La rettifica tangenziale o rettifica per piani è una tipologia di macchina rettificatrice per poter lavorare superfici piane. Nella lavorazione di rettifica con la rettifica tangenziale il pezzo non ha alcun moto rotatorio ma soltanto trasla lungo l'asse del piano della macchina. Muovendosi lungo il piano la superficie del pezzo da lavorare entra in contatto con la mola che effettua la lavorazione di rettifica vera e propria. Esistono due differenti tipologie di lavorazione con la rettifica tangenziale a seconda del posizionamento del pezzo da lavorare e del mandrino portamola. La prima, la più comune, è la rettifica in piano tangenziale dove la mola è posizionata parallelamente al piano. La seconda è la rettifica in piano frontale, in questo secondo caso la mola è posizionata in maniera perpendicolare al piano in modo tale da permettere una rettifica frontale del pezzo. Le moderne macchine rettificatrici tangenziali sono anch'esse dotate di controlli numerici che permettono non soltanto la memorizzazione dei programmi di lavoro ma permettono anche la completa automazione dell'intero ciclo di rettifica. Per un ulteriore approfondimento vi invitiamo leggere questo articolo pubblicato sul nostro blog: "La rettificatrice o rettifica, una macchina senza tempo".