Macchine per finitura e trattamento superficiale - varie(4)

Le macchine per finitura e trattamento superficiale sono tutti quei macchinari impiegati normalmente nell'industria metalmeccanica per consentire di eliminare tutte le irregolarità dalla superficie dei pezzi precedentemente lavorati. Numerosi sono i macchinari adibiti a questo tipo di lavorazioni ed ogni macchinario ha la propria specificità. Per questo motivo troveremo differenti macchinari per differenti operazioni di finitura come per esempio la lucidatura, la brillantatura, la burattatura, la cromatura, la micropallinatura, la satinatura, la smerigliatura e la spazzolatura. Tutte queste sono solo alcune delle operazioni che possono essere effettuate per la finitura di un pezzo lavorato, ogni volta l'operazione necessaria sarà dettata dal tipo di pezzo che si vuole ottenere e dalla sua futura applicazione.

scopri di più

SURFACE ENGINEERING STO 1 U HEAVY usata

M1802451127
Visibile
Buono
SURFACE ENGINEERING
STO 1 U HEAVY
2000
su richiesta
Dettagli

Levigatrice Costa 70 METAL CCS1150 usata

M1701414969
Sotto Tensione
Buono
COSTA
70 METAL CCS1150
1995
su richiesta
Dettagli

TOUSSAINT & HEISS HWH R usato

M1701176482
Visibile
Buono
TOUSSAINT & HEISS
HWH R
1973
su richiesta
Dettagli

GEHRING 1 VS 3600 usato

M1600872670
Visibile
Buono
GEHRING
1 VS 3600
1974
su richiesta
Dettagli

Ricerca

Vuoi vendere dei macchinari usati?

Pubblica gratis il tuo macchinario e trova acquirenti in tutto il mondo

inizia a vendere

Descrizione

Le macchine per finitura e trattamento superficiale sono tutti quei macchinari impiegati normalmente nell'industria metalmeccanica per consentire di eliminare tutte le irregolarità dalla superficie dei pezzi precedentemente lavorati. Numerosi sono i macchinari adibiti a questo tipo di lavorazioni ed ogni macchinario ha la propria specificità. Per questo motivo troveremo differenti macchinari per differenti operazioni di finitura come per esempio la lucidatura, la brillantatura, la burattatura, la cromatura, la micropallinatura, la satinatura, la smerigliatura e la spazzolatura. Tutte queste sono solo alcune delle operazioni che possono essere effettuate per la finitura di un pezzo lavorato, ogni volta l'operazione necessaria sarà dettata dal tipo di pezzo che si vuole ottenere e dalla sua futura applicazione.