Centri di lavoro verticali(405)

I centri di lavoro verticali sono tra le macchine utensili più versatili in assoluto. Sono dei macchinari che sin dalla loro comparsa hanno rivoluzionato l'intero mondo della produzione meccanica. I centri di lavoro sono un'evoluzione diretta delle macchine fresatrici tradizionali ma molto più polivalenti e polifunzionali. Si adattano a tantissime lavorazioni differenti e sono ideali sia per fare vera e propria produzione che per lavorazioni di ripresa. Le caratteristiche principali dei centri di lavoro e che li differenziano dalle fresatrici sono diverse. Innanzitutto tutti i centri di lavoro sono dotati di magazzino con cambio utensile automatico. Questa caratteristica dona alla macchina la peculiarità di essere estremamente versatile ed adattabile a diversi tipi di lavorazione senza ricorrere ogni qualvolta all'intervento dell'operatore per attrezzare la macchina tra una lavorazione e l'altra. Un altro importante aspetto è il fatto di poter attrezzare il magazzino con differenti utensili ognuno dedicato ad un particolare tipo di lavorazione, rendendo di fatto la macchina polivalente. I centri di lavoro sono macchinari che lavorano in automatico, con possibilità di eseguire le lavorazioni comunicando e trasmettendo i dati direttamente attraverso il pannello di controllo. Tutti i centri di lavoro, infatti, sono equipaggiati con controllo numerico. I centri di lavoro verticali si differenziano tra loro in base alle dimensioni delle corse che possono effettuare lungo i tre assi x, y, e z, ancora in base alle dimensioni e alla portata della tavola e al numero di utensili in magazzino. Per ultimo si differenziano tra di loro in base alle caratteristiche del mandrino, per essere più precisi in base alla sua capacità di asportazione e alla sua velocità. Per un ulteriore approfondimento vi invitiamo leggere questo articolo pubblicato sul nostro blog: "Centro di lavoro: cos’è e come funziona?"

scopri di più

LEADWELL V 40 centro di lavoro verticale usato

M2003668467
Sotto Tensione
Buono
LEADWELL
V 40
2004
su richiesta
Dettagli

LEADWELL V30 centro di lavoro verticale usato

M2003668191
Sotto Tensione
Buono
LEADWELL
V30
2000
su richiesta
Dettagli

LEADWELL V 22i centro di lavoro verticale usato

M2003668076
Sotto Tensione
Come Nuovo
LEADWELL
V 22i
2015
su richiesta
Dettagli

LEADWELL V 30I centro di lavoro verticale usato

M2003667847
Sotto Tensione
Buono
LEADWELL
V 30I
2013
su richiesta
Dettagli

LEADWELL V 50L centro di lavoro verticale usato

M2003667545
Sotto Tensione
Buono
LEADWELL
V 50L
2010
su richiesta
Dettagli

DECKEL MAHO DMC 65V centro di lavoro verticale usato

M2003667025
Sotto Tensione
Buono
DECKEL MAHO
DMC 65V
2000
su richiesta
Dettagli

Mori Seiki NV 4000 DCG centro di lavoro verticale usato

M2003666346
Sotto Tensione
Buono
Mori Seiki
NV 4000 DCG
2005
su richiesta
Dettagli

Famup MC100E centro di lavoro verticale usato

M2003666107
Sotto Tensione
Buono
Famup
MC100E
2006
su richiesta
Dettagli

SIMAK SKV 116 SE centro di lavoro verticale usato

M2003665733
Sotto Tensione
Buono
SIMAK
SKV 116 SE
2008
su richiesta
Dettagli

DECKEL MAHO DMC 85V Linear centro di lavoro verticale usato

M2003665069
Sotto Tensione
Buono
DECKEL MAHO
DMC 85V Linear
2001
su richiesta
Dettagli

DECKEL MAHO 50 evolution centro di lavoro verticale usato

M2003664364
Sotto Tensione
Buono
DECKEL MAHO
50 evolution
2001
su richiesta
Dettagli

KENT KMV 11 centro di lavoro verticale usato

M2003663142
Sotto Tensione
Buono
KENT
KMV 11
2004
su richiesta
Dettagli

MIKRON VCP 710 centro di lavoro verticale usato

M2003662739
Visibile
Buono
MIKRON
VCP 710
1999
su richiesta
Dettagli

HAAS CM1 centro di lavoro verticale usato

M2003661935
Visibile
Buono
HAAS
CM1
2018
su richiesta
Dettagli

Hyundai VX 500 centro di lavoro verticale usato

M2003659848
Sotto Tensione
Buono
Hyundai
VX 500
2007
su richiesta
Dettagli

BRIDGEPORT Interact 450 centro di lavoro verticale usato

M2003658311
Sotto Tensione
Buono
BRIDGEPORT
Interact 450
2007
su richiesta
Dettagli

KONDIA B1050 centro di lavoro verticale usato

M2003638605
Sotto Tensione
Buono
KONDIA
B1050
1999
su richiesta
Dettagli

Mazak Nexus 510C centro di lavoro verticale usato

M2003637985
Sotto Tensione
Eccellente
Mazak
Nexus 510C
2006
su richiesta
Dettagli

Huron KX 10 centro di lavoro verticale usato

M2003636002
Visibile
Buono
Huron
KX 10
2001
su richiesta
Dettagli

HURCO VM 30 centro di lavoro verticale usato

M2003630558
Sotto Tensione
Buono
HURCO
VM 30
2012
su richiesta
Dettagli

Ricerca

405

Vuoi vendere dei macchinari usati?

Pubblica gratis il tuo macchinario e trova acquirenti in tutto il mondo

inizia a vendere

Descrizione

I centri di lavoro verticali sono tra le macchine utensili più versatili in assoluto. Sono dei macchinari che sin dalla loro comparsa hanno rivoluzionato l'intero mondo della produzione meccanica. I centri di lavoro sono un'evoluzione diretta delle macchine fresatrici tradizionali ma molto più polivalenti e polifunzionali. Si adattano a tantissime lavorazioni differenti e sono ideali sia per fare vera e propria produzione che per lavorazioni di ripresa. Le caratteristiche principali dei centri di lavoro e che li differenziano dalle fresatrici sono diverse. Innanzitutto tutti i centri di lavoro sono dotati di magazzino con cambio utensile automatico. Questa caratteristica dona alla macchina la peculiarità di essere estremamente versatile ed adattabile a diversi tipi di lavorazione senza ricorrere ogni qualvolta all'intervento dell'operatore per attrezzare la macchina tra una lavorazione e l'altra. Un altro importante aspetto è il fatto di poter attrezzare il magazzino con differenti utensili ognuno dedicato ad un particolare tipo di lavorazione, rendendo di fatto la macchina polivalente. I centri di lavoro sono macchinari che lavorano in automatico, con possibilità di eseguire le lavorazioni comunicando e trasmettendo i dati direttamente attraverso il pannello di controllo. Tutti i centri di lavoro, infatti, sono equipaggiati con controllo numerico. I centri di lavoro verticali si differenziano tra loro in base alle dimensioni delle corse che possono effettuare lungo i tre assi x, y, e z, ancora in base alle dimensioni e alla portata della tavola e al numero di utensili in magazzino. Per ultimo si differenziano tra di loro in base alle caratteristiche del mandrino, per essere più precisi in base alla sua capacità di asportazione e alla sua velocità. Per un ulteriore approfondimento vi invitiamo leggere questo articolo pubblicato sul nostro blog: "Centro di lavoro: cos’è e come funziona?"