Macchine per la plastica(297)

I macchinari adoperati per la lavorazione della plastica e che proponiamo nel nostro catalogo di macchinari usati sono tutti quegli impianti che intervengono nelle diverse tipologie di lavorazione delle resine termoplastiche. Esistono diversi tipi di formatura delle resine termoplastiche, tra i principali metodi troviamo: la formatura per soffiatura, per estrusione e lo stampaggio per iniezione. Tra tutte le tecniche, quella dello stampaggio pe riniezione, risulta essere il processo più diffuso in quanto più versatile ma al tempo stesso anche il più complesso. Lo stampaggio a iniezione della plastica è molto apprezzato perchè permette di poter produrre in grandi quantità oggetti di tutte le forme e di tutte le dimensioni. Allo stesso tempo questo processo ha l'enorme vantaggio di avere dei costi contenuti e garantisce dei risultati qualitativamente buoni dal punto di vista dell'estetica dell'oggetto. Per questo tipo di lavorazione vengono adoperate le famose presse ad iniezione, le quali fondono i polimeri in granuli in una massa fluida che in seconda fase viene iniettata in uno stampo che conferirà alla plastica la forma dell'oggetto desiderato.

scopri di più
Siamo spiacenti, ma non siamo riusciti a trovare macchinari con i filtri scelti.

Riprova o contattaci.

Ricerca

Vuoi vendere dei macchinari usati?

Pubblica gratis il tuo macchinario e trova acquirenti in tutto il mondo

inizia a vendere

Descrizione

I macchinari adoperati per la lavorazione della plastica e che proponiamo nel nostro catalogo di macchinari usati sono tutti quegli impianti che intervengono nelle diverse tipologie di lavorazione delle resine termoplastiche. Esistono diversi tipi di formatura delle resine termoplastiche, tra i principali metodi troviamo: la formatura per soffiatura, per estrusione e lo stampaggio per iniezione. Tra tutte le tecniche, quella dello stampaggio pe riniezione, risulta essere il processo più diffuso in quanto più versatile ma al tempo stesso anche il più complesso. Lo stampaggio a iniezione della plastica è molto apprezzato perchè permette di poter produrre in grandi quantità oggetti di tutte le forme e di tutte le dimensioni. Allo stesso tempo questo processo ha l'enorme vantaggio di avere dei costi contenuti e garantisce dei risultati qualitativamente buoni dal punto di vista dell'estetica dell'oggetto. Per questo tipo di lavorazione vengono adoperate le famose presse ad iniezione, le quali fondono i polimeri in granuli in una massa fluida che in seconda fase viene iniettata in uno stampo che conferirà alla plastica la forma dell'oggetto desiderato.