Impianti taglio al plasma / ossitaglio(15)

Gli impianti di taglio al plasma sono dei macchinari adoperati per tagliare metalli tramite l'uso di strumenti denominati torce al plasma in grado di tagliare spessori importanti che nessun'altra tecnologia è in grado di fare. Il taglio al plasma è caratterizzato dall'utilizzo di un gas quale fonte di energia che determina il taglio. Nella fattispecie il gas fuoriesce ad alta velocità attraverso un ugello il quale assieme ad un elettrodo viene innescato da una scintilla che a contatto col gas genera appunto il plasma. Questa fase appena descritta è la fase iniziale del processo di taglio, la seconda fase, invece corrisponde al momento in cui il plasma entra in contatto con il pezzo da lavorare. Il plasma consente di tagliare lamiere di ogni spessore fino anche a 130 mm, questo per esempio non succede con l'attuale tecnologia laser che è destinata al taglio di spessori sottili. Gli impianti di taglio al plasma si possono contraddistinguere oltre che per le dimensioni e gli spessori della lamiera lavorabile anche per il numero di torce presenti. Un impianto con più torce potrà effettuare più tagli contemporaneamente. Gli impianti ad ossitaglio, invece, si caratterizzano per l'utilizzo di ossigeno puro quale gas che genera il taglio della lamiera. Entrambi gli impianti, plasma ed ossitaglio, trovano larga diffusione di utilizzo in tutti gli ambiti industriali ma sono particolarmente apprezzati nel campo dell'industria navale e nelle applicazioni di ingegneria civile ed urbana. Per un approfondimento sul funzionamento del taglio laser vi invitiamo a leggere l'articolo sul nostro blog: "Taglio al plasma e ossitaglio : come funziona".

scopri di più

Impianto taglio al plasma / ossitaglio OXITOME 20 usato

M1802837744
Visibile
Buono
OXITOME
20
2008
su richiesta
Dettagli

Impianto taglio al plasma / ossitaglio Promotec SUPER COMPACT usato

M1802797400
Visibile
Buono
Promotec
SUPER COMPACT
2002
su richiesta
Dettagli

Impianto taglio al plasma / ossitaglio CRM 9000 x 2000 usato

M1802649473
Visibile
Buono
CRM
9000 x 2000
2005
su richiesta
Dettagli

Impianto taglio al plasma / ossitaglio BECKY MINICUT 21.50 usato

M1802622053
Visibile
Buono
BECKY
MINICUT 21.50
2012
su richiesta
Dettagli

Impianto taglio al plasma / ossitaglio FRO 3000 x 6000 usato

M1802597641
Visibile
Buono
FRO
3000 x 6000
da verificare
su richiesta
Dettagli

Impianto taglio al plasma / ossitaglio BBS 4000 x 200 usato

M1802597264
Visibile
Buono
BBS
4000 x 200
2003
su richiesta
Dettagli

Impianto taglio al plasma / ossitaglio CR 8000 X 2500 usato

M1802597099
Visibile
Buono
CR
8000 X 2500
da verificare
su richiesta
Dettagli

Impianto taglio al plasma / ossitaglio BECKY Mistrl 6.20 PT usato

M1802590816
Visibile
Buono
BECKY
Mistrl 6.20 PT
2013
su richiesta
Dettagli

Impianto taglio al plasma / ossitaglio Promotec ECTOR 2560 usato

M1802506187
Visibile
Buono
Promotec
ECTOR 2560
2006
su richiesta
Dettagli

Impianto taglio al plasma / ossitaglio Microstep Tecni Pant usato

M1701788535
Visibile
Eccellente
Microstep
Tecni Pant 6000 x 2500
2015
su richiesta
Dettagli

Impianto taglio al plasma / ossitaglio ESAB 40000 usato

M1700976873
Visibile
Buono
ESAB
40000
da verificare
su richiesta
Dettagli

Impianto taglio al plasma Messer Griesheim Cortina DM400 usato

M1600869361
Visibile
Buono
Messer Griesheim
Cortina DM400
1997
su richiesta
Dettagli

Impianto taglio al plasma / ossitaglio PROMOTEC Super Compact 2580 usato

M1600491187
Visibile
Buono
Promotec
Super Compact 2580
2005
su richiesta
Dettagli

Impianto taglio al plasma / ossitaglio Soitaab 2500 X 1500 usato

M1600480573
Visibile
Buono
Soitaab
2500 X 1500
da verificare
su richiesta
Dettagli

Impianto taglio al plasma / ossitaglio Promotec Heavy Duty 1500 usato

M1600112546
Visibile
Buono
Promotec
Heavy Duty 1500
2011
su richiesta
Dettagli

Ricerca

Vuoi vendere dei macchinari usati?

Pubblica gratis il tuo macchinario e trova acquirenti in tutto il mondo

inizia a vendere

Descrizione

Gli impianti di taglio al plasma sono dei macchinari adoperati per tagliare metalli tramite l'uso di strumenti denominati torce al plasma in grado di tagliare spessori importanti che nessun'altra tecnologia è in grado di fare. Il taglio al plasma è caratterizzato dall'utilizzo di un gas quale fonte di energia che determina il taglio. Nella fattispecie il gas fuoriesce ad alta velocità attraverso un ugello il quale assieme ad un elettrodo viene innescato da una scintilla che a contatto col gas genera appunto il plasma. Questa fase appena descritta è la fase iniziale del processo di taglio, la seconda fase, invece corrisponde al momento in cui il plasma entra in contatto con il pezzo da lavorare. Il plasma consente di tagliare lamiere di ogni spessore fino anche a 130 mm, questo per esempio non succede con l'attuale tecnologia laser che è destinata al taglio di spessori sottili. Gli impianti di taglio al plasma si possono contraddistinguere oltre che per le dimensioni e gli spessori della lamiera lavorabile anche per il numero di torce presenti. Un impianto con più torce potrà effettuare più tagli contemporaneamente. Gli impianti ad ossitaglio, invece, si caratterizzano per l'utilizzo di ossigeno puro quale gas che genera il taglio della lamiera. Entrambi gli impianti, plasma ed ossitaglio, trovano larga diffusione di utilizzo in tutti gli ambiti industriali ma sono particolarmente apprezzati nel campo dell'industria navale e nelle applicazioni di ingegneria civile ed urbana. Per un approfondimento sul funzionamento del taglio laser vi invitiamo a leggere l'articolo sul nostro blog: "Taglio al plasma e ossitaglio : come funziona".